Ciao a tutti,
sono Loredana una vera appassionata dello stile country-chic. Sono cresciuta tra lini e merletti,amo tutto ciò che è in armonia con la natura , sono un'ottimista e una romantica , una bella giornata di sole mi fa vedere tutto rosa..... Ho una famiglia meravigliosa e grazie anche al loro amore e alla loro pazienza posso continuare a realizzare i miei piccoli sogni.. come quello di essere qui con voi.
Nel mio blog troverete i miei lavori, i miei pensieri...un po' di me....
Le mie creazioni sono tutte in vendita, per qualsiasi informazione contattatemi!

venerdì 19 dicembre 2014

La vera grandezza...

La vera grandezza non è nella forza ma nel cuore.

Stephen Littleword
Nulla è per caso


buon fine settimana dolcissime amiche!
Vi abbraccio
Lory

mercoledì 17 dicembre 2014

ricordi di viaggio...Istanbul... seconda parte

buon pomeriggio amiche carissime,
ho letto che avete apprezzato il mio piccolo reportage che continua oggi con la visita alla famosa Moschea Blu, alla sontuosa residenza Topkapi e alla cisterna Romana sotterranea....
La Moschea di Sultanahmet più nota come moschea blu per le meravigliose maioliche  di Iznik , l'antica Nicea, che rivestono l'interno. Fu costruita proprio difronte Aya Sophia per competerne in grandiosità e bellezza dal sultano Ahmet. All'interno vi è un'atmosfera affascinante surreale e misteriosa....lampadari che creano un gioco di luci suggestivo...all'esterno vi sono le fonti per le abluzioni prima della preghiera, naturalmente separate quelle per donne da quelle per gli uomini....








Il palazzo di Topokapi è stato  la sontuosa dimora di ben 26 sultani dell'impero ottomano con una struttura che si evolve nel tempo e in base alle esigenze dei sultani...chioschi, giardini, cortili, corridoi e un meraviglioso belvedere che si affaccia sul mare.
Attualmente è un museo e in quattro sale particolari sono custoditi i tesori dei sultani e i doni ricevuti dai vari regnanti del tempo.
Non si poteva fotografare nulla, ma vi posso assicurare che non ho mai visto nulla di simile...il trono in lamine d'oro, dei candelabri ad altezza d'uomo di oro massiccio, con incastonati migliaia di diamanti...una culla per bimbi tutta d'oro con pietre preziose....e il pezzo più pregiato è un diamante di una bellezza strabiliante di ben 86 carati circondato da 49 brillanti che il sultano soleva mettersi sul turbante.....una profusione di oro, diamanti, rubini, zaffiri , smeraldi e perle....da rimanere a bocca aperta....








una capatina al Gran Bazar non poteva mancare..è il più grande mercato coperto del mondo con un dedalo di viuzze dove si trova di tutto e di più....



queste lanterne colorate erano bellissime....
La cisterna Romana sotterranea venne costruita da Giustiniano come deposito per le acque di Istanbul..è costituita da 336 colonne con capitelli di stili diversi rivenienti da altri templi dell'epoca...uno spettacolo suggestivo ...oltre che un'opera importantissima...


e finiamo con una bella mini crociera sul Bosforo  per ammirare sia il versante asiatico che europeo della città e i suoi più importanti palazzi costruiti con tecniche particolari che attualmente hanno un valore di mercato altissimo.

















e il mio interessante viaggio a Istanbul finisce qui  ma non la mia mini vacanza che finisce a Roma...
con tante tantissime emozioni ancora da raccontare...
al prossimo post..
vi abbraccio fortissimo
Lory

lunedì 15 dicembre 2014

ricordi di viaggio...Istanbul ....I parte

buon pomeriggio amiche carissime,
è iniziata una settimana molto impegnativa per quanto mi riguarda...ordini da evadere, regali da fare, cose da sistemare e sabato e domenica avrò il mio ultimo mercatino natalizio...potete immaginare....ho i minuti contati....per fortuna nella scorsa settimana ho potuto staccare per qualche giorno la spina...
siamo andati ad Istanbul...un viaggio inaspettato ma molto molto gradito....
Istanbul è una metropoli con più di quindici milioni di abitanti, affascinante e ricca di contaddizioni....crocevia di culture diverse tra oriente e occidente....cinque volte al giorno risuonano dai minareti i richiami dei muezzin per la preghiera , donne con il  capo coperto dal chador , tranne qualche eccezione, fanno da contrasto alle occidentalizzate vetrine delle griffe di tutto il mondoe alle bellissime chiese cristiane   ...una città molto bella e sicuramente da visitare estesa tra due continenti che si affacciano sul Bosforo.
Iniziamo il reportage con la chiesa cristiana Aya Sophia ,capolavoro di architettura bizantina voluta da Giustiniano per affermare la grandezza dell'impero romano poi divenuta una moschea e dal 1935 per volere del presidente Ataturk è diventata un museo.
Hanno riscoperto i magnifici mosaici e restaurato pavimenti e medaglioni lignei di origine islamica, pare i più grandi del mondo..6 metri di diametro ...
Il nome letteralmente significa sede della sapienza....è imponente e assai suggestiva













perdonate la qualità delle foto, ma per comodità le ho fatte con il cellulare...
passiamo alla moschea più grande ..quella di Suleyman..costruita su modello di Aya Sophia







naturalmente in moschea si accede a piedi scalzi e con il capo coperto.....
a domani per la seconda parte...
vi abbraccio
Lory